Accompagnatrici di lusso ragazze escort italiane d'alta classe

L'arte della seduzione

Come sedurre, conquistare e tenersi stretto un uomo? Il Kuttanimata, un classico della letteratura erotica indiana (così come il Kamasutra) stila una serie di strategie adottate dalle professioniste del piacere orientale, che fin dall'antichità sapevano come conquistare gli scapoli più ambiti.

 

Donne colte e profonde conoscitrici dell'uomo

Le escort di lusso indiane (ganika in sanscrito) infatti, oltre ad essere delle esperte conoscitrici della psicologia maschile sono da sempre estranee alla sudditanza dell'uomo. Bene educate ed istruite (lusso non concesso alle donne comuni nella società indiana), colte e raffinate, grazie al loro status privilegiato hanno come obiettivo quello di trovare un uomo che le mantenga per tutta la vita. Ciò fa si che non siano delle vere e proprie escort ma più precisamente delle mantenute, cacciatrici di dote o ancora delle favorite. La condizione principe a prescindere dall'amore è quella di scatenare e sapere mantenere viva la passione in un uomo, chi meglio di loro quindi può svelare i segreti della seduzione?

 

L'avvenenza non basta

La sola bellezza non è sufficiente, questo è l'insegnamento cruciale del Kuttanimata. Raffinatezza e trasgressione sono le due cose principali che cercano gli uomini, che per essere attratti, in una donna devono trovare intelligenza, lungimiranza, gratitudine, buon carattere e urbanità. La donna inoltre dovrebbe mostrare attaccamento ai pregi dell'uomo e non ai suoi soldi, dolcezza ma animo fermo, generosità e amore per le arti e la compagnia.

 

Le verità delle cortigiane di lusso

Andando avanti nella lettura del testo si scopre un vero e proprio decalogo di consigli della quale ogni escort di lusso dovrebbe tenere conto:

  • Una donna che vuole sedurre dovrebbe sempre evitare la malinconia, il riso eccessivo, la malevolenza, l'avidità e la volubilità.
  • Bisognerebbe evitare chi è innamorato della propria moglie, gli avidi, i crudeli, chi si lascia corrompere.
  • Mai agire di fretta né buttarsi tra le braccia del primo venuto, perché gli uomini stimano poco ciò che si ottiene senza fatica, saper sfruttare la tempistica a favore del desiderio è un'arte femminile da mettere in pratica.
  • Fare impazzire gli uomini dal desiderio facendo le ritrose, le pudiche, opponendo un pizzico di resistenza, per poi abbandonarsi, lasciandosi andare completamente alla passione e al piacere, senza dimenticare di lasciarsi sfuggire qualche debole gemito di piacere.
  • Stimolare il punto G dell'uomo, l'orgoglio virile, lodandone le capacità amatorie è sicuramente una strategia vincente.
  • Gli uomini amano essere assecondati con un certo entusiasmo nelle loro proposte erotiche... chiaro che in una relazione amorosa nessuno dovrebbe fare qualcosa che non desidera davvero sperimentare, quindi tenere presente che assecondare non significa forzarsi.
  • L'uomo ama essere il primo ad insegnare ad una donna pressoché inesperta e innocente, tutto sul piacere, non sbandierate la vostra esperienza e date l'impressione di imparare dal vostro amante l'arte dell'amore.
  • Mantenete un certo riserbo riguardo ai vostri sentimenti, le passioni e le fantasie, abilmente svelate, ma solo per un attimo, quasi per sbaglio. L'uomo si deve chiedere "chissà cosa prova per me... chissà quali sogni proibiti e segreti nasconde".
  • La cortigiana deve adulare l'amante, prestargli attenzioni, lodandone pregi e virtù (e anche i difetti per fare leva sull'orgoglio maschile) in modo sincero.

Luxury escort si diventa

In definitiva essere delle perfette cortigiane, in grado di rubare l'anima di appetibili rampolli non è cosa semplice. L'arte della seduzione implica a monte oltre a modi raffinati e gentili, una cultura di base e la giusta sensibilità per potere applicare diligentemente tutte le strategie appena illustrate, ma sicuramente gli sforzi possono ben valere la pena, perciò perchè non applicarle?